La cantina

Chi ama il buon vino sa quanto sia importante il luogo in cui si trovano le viti e il modo in  cui vengono trattate e curate. Si tratta di un processo di “creazione” molto particolare, che deve essere seguito fino in fondo sin nei minimi dettagli. Niente deve essere dato per scontato. Tutto deve essere rigorosamente controllato e chi si occupa della produzione del vino deve essere una persona con buon gusto, amore per ciò che fa e di grande competenza.

In questo B&b con vigna del Monferrato Casalese (provincia di Alessandria ), infatti, ci si occupa proprio di questo: una produzione di vino infallibile, buono, con tutte le carte in regola per essere servito ed apprezzato dai clienti della struttura. La cantina in cui viene conservato il vino si trova sotto la casa padronale della tenuta storica; la temperatura e l’umidità, altre due cose fondamentali per la conservazione del vino, sono costanti per tutto l’anno. I clienti di questo B&b del Monferrato Casalese (provincia di Alessandria ) che amano il vino avranno sicuramente grandi soddisfazioni nella sua degustazione. Il mosto d’uva viene prodotto esclusivamente dalla vigne della Tenuta storica e vinificato in contenitori appositi di acciaio termoregolati.

I vini vengono poi affinati in botti di legno di rovere di Slavonia e in barriques di Allier; il tutto per garantire un ottimo vino agli ospiti del b&b. Un altro punto fondamentale è: dove vengono coltivate le vigne? E anche qui la Tenuta non si smentisce in fatto di qualità. Le vigne, infatti, vengono coltivate su terreni argillosi calcarei con tecniche biologiche di massimo rispetto ambientale. La produzione di uva, poi, viene controllata e mantenuta al di sotto di un certo valore per favorire la maturazione soltanto dei grappoli migliori. Per finire, la vinificazione viene effettuata soltanto nei periodi dell’anno migliori, nei quali il vino e’ di qualita’eccellente.

I vini

Le vigne sono coltivate su terreni argillosi calcarei, esposti a sud e a occidente a 250 metri s.l.m. con tecniche biologiche di massimo rispetto ambientale. La produzione di uva viene mantenuta su basse rese per ettaro (60 quintali per 1ha) per favorire la maturazione solo del grappoli migliori e la vinificazione viene effettuata solo nelle annate migliori. L’azienda fa parte del Movimento del Turismo del Vino, è associata al Club Papillon, al Touring Club Italiano ed è anche citata sull’annuario dei Migliori Vini Italiani di Luca Maroni.


barberasup

Barbera del Monferrato e Barbera del Monferrato Superiore “Bric Du Lac”

La Barbera ha colore bordeaux fitto, profumo che richiama la mora, morbido e denso al palato; è indicata particolarmente per accompagnare i secondi piatti di carne.


fraise

Freisa “Fraise”

E’ la nostra specialità e valorizza una tradizione locale di coltura di questo vitigno e della sua vinificazione per ottenere un vino dotato di un bouquet complesso e di un delicato sapore di lampone e ciliegia. Si accompagna alla ricca gamma degli antipasti piemontesi.

Contatti